Artisti del pensiero

Liberi pensieri tratti da più o meno libere menti d'artista... Ed altro ancora nei miei liberi momenti...

“Lui era un businessman con una idea in testa,
lei ballerina di jazz,
leggeva William Blake vicino a una finestra,
lui beveva caffè.”

—   Cesare Cremonini,  La Nuova Stella Di Broadway

“Ti amo anche se c’hai il culo come un frigo,
ti amo anche se non te lo dirò mai…”

—   Davide Van De Sfroos, Leona de Picch

(Fonte: youtube.com)

Elisa Cortello: Laureato in scienze della comunicazione? Per Bruno Vespa Vali zero.

elisacortello:

A noi giovani ci restano solo i sogni ormai.. o forse nemmeno più quelli dopo quello che ho sentito stamattina.

Ore 7 e 15 circa, sono in auto per andare al lavoro quando la mia attenzione si focalizza su ciò che sto ascoltando ovvero il programma su RTL 102.5 di Federico Vespa che ospita suo…

“Scelti da chissa’ che mano
per esser buttati in mezzo alla nebbia
con chi alla nebbia s’e’ gia’ rassegnato
ed ha spalle curve e vestiti umidi”

—   Ligabue - Angelo della nebbia

“È quella che all’epoca si chiamava “corsa del droghiere”. Un tizio vuole quello che un altro definisce “una cosa sicura” e si dà da fare per ottenerla; chiama Doc, un esperto di Anversa molto bravo, ma poco discreto. Lo stesso si può dire per la femmina di Doc, Gloria. E da qui arriviamo a Abe, perché Gloria era troppo miele per un solo alveare. Abe non era un ficcanaso, ma aveva un buon naso e subito sotto il naso aveva la bocca. E poi c’era una farfalla che aveva buone orecchie e che, guarda un po’, era lo zio di qualcuno. Finché a qualcuno comincia la febbre dell’arraffa-arraffa, qualcun altro si perde la dentiera in chiacchiere e quando quell’elisir entra anche nelle tue orecchie ti dice che ci sarà una cosa sicura. E il peggio è che cominci a crederci. Almeno così andò per il vecchio Max, che tanto vecchio non era, ma era tanto stanco. Stanco di lavorare senza vivere, stanco di scoprire la mattina che i suoi sogni erano solo sogni, ma soprattutto Max era stanco di non avere un giardinetto davanti a casa.”

—   Mr. Goodkat (Bruce Willis) - SLEVIN
szymon:

livingstones - rock pillows from smarin / Stéphanie Marin

szymon:

livingstones - rock pillows from smarin / Stéphanie Marin

szymon:

clever way for sterilizing toothbrushes - prototype by Jaewan Jeong, Joonggeun Ahn and Hwang Sunghyun

szymon:

clever way for sterilizing toothbrushes - prototype by Jaewan Jeong, Joonggeun Ahn and Hwang Sunghyun

“Non è vero che uno più uno fa sempre due; una goccia più una goccia fa una goccia più grande.”

—   Tonino Guerra

Una cosa per volta - 4 - Caramella

unacosapervolta:

La creatività è un fossile. Chi è cazzuto ne è solo uno scultore.

“Non è perché c’è chi sta peggio che tu stai bene”

—   Marracash - In faccia